a

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer. Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis.

Latest News

    No posts were found.

Blog

RITIRO DI ASHTANGA YOGA A POSITANO (COSTIERA AMALFITANA) DAL 20 AL 26 AGOSTO 2021

Shala vetrata immersa nella natura

Alla Selva ci si ritrova immersi nella natura e nelle stanze e sotto gli antichi ulivi ed agrumi si può assaporare un’oasi di tranquillità tra le bellezze paesaggistiche della Costiera Amalfitana.
La Selva è un territorio dove la natura regna sovrana ed in questo luogo incontaminato con una vista mozzafiato sul mare di Positano si trova un’antica casa rurale raggiungibile esclusivamente a piedi da due sentieri ed incastonata nella natura selvaggia della macchia Mediterranea tra pareti rocciose e accoglienti terrazze erbose.

Fra gli scopi che hanno ispirato la nascita dell’associazione “La Selva” i più importanti sono: – sviluppare progetti per raggiungere uno stile di vita ecologicamente sostenibile attraverso la coltivazione ed il mantenimento della terra seguendo principi naturali, l’uso di fonti di energia pulita e rinnovabile, il riciclaggio dei rifiuti e delle acque grigie, l’utilizzo di detergenti ecologici al fine di tutelare l’ambiente ed il patrimonio rurale – contribuire allo sviluppo di un programma di sensibilizzazione per il rispetto della natura e la salvaguardia dell’ambiente


La Dharma Shala Ashtanga Yoga Monza&Brianza vi invita alla Selva, dove potrete riposarvi e rilassarvi, gustare dei gustosi piatti preparati con ingredienti della terra coltivata con metodo biologico, camminare lungo gli stupendi sentieri che portano al mare o in montagna. Partendo dalla Selva potrete scoprire le vicine spiagge della Costiera Amalfitana, visitare Positano, Sorrento, Amalfi e Capri e raggiungere Napoli e Salerno anche via mare.
C’è la possibilità di rinfrescarsi nei mesi estivi in una piccola piscina che si trova in una delle terrazze sotto la casa rurale ed accedere ad internet tramite la connessione wi-fi è libera.

ALLOGGI

– Lo “Stanzone” grande camera familiare con bagno un letto matrimoniale, due letti singoli ed altri tre sul soppalco. – Due camere matrimoniali con terrazzino vista mare. Bagno esterno. – Una grande camera familiare con letto matrimoniale, letto a castello e bagno in camera. – una camera con letto alla francese e singolo. Bagno privato. C’e’ inoltre un grande bagno ad uso comune con tre docce e due wc. E’ disponibile il servizio di Wi-fi internet nelle aree comuni

PROGRAMMA

  • Arrivo previsto per venerdì 20 AGOSTO nel pomeriggio, sistemazione, briefing di inizio ritiro e cena
  • 21-25 AGOSTO Tutte le mattine ore 6.30 Meditazione,
  • ore 7.00 Pranayama sulla terrazza esterna;
  • ore 7,45 Pratica Mysore Style nella Shala interna, nel tardo pomeriggio approfondimenti tecnici/filosofici.
  • 26 AGOSTO Meditazione, pranayama e Classe guidata della Prima Serie con il corretto conteggio in sanscrito. A seguire brunch e partenza.

CONTRIBUTO

Il contributo per il ritiro è di €830,00 comprensivi di:

  • colazione leggera al risveglio (the, caffè, tisane)
  • brunch abbondante dolce e salato dopo la pratica
  • cena
  • alloggio
  • meditazioni, pranayama, 6 pratiche mattutine di Ashtanga,
  • 2 approfondimenti pomeridiani tecnici/filosofici, back bending, arm balance.

La quota non comprende il viaggio per raggiungere il posto e gli eventuali extra.

Per i non soci va aggiunta la quota per la tessera associativa di €10,00

Per prenotare il proprio posto è richiesta una caparra di €200,00 (o l’intera somma per chi volesse) da versare sul C/C intestato

DHARMA SHALA ASHTANGA YOGA MONZA&BRIANZA ASD APS. Banca Popolare di Milano, filiale di Lissone IT14A0503433272000000001960 Causale “Ritiro Positano Agosto 2021”

COME ARRIVARE ALLA SELVA

La Selva si raggiunge solo ed esclusivamente a piedi in 15 minuti di sentiero in discesa da Montepertuso (la frazione sopra Positano) con partenza dal campo sportivo  e in 25 minuti dalla s.s. 163 di Positano in direzione Amalfi, 50 mt. dopo il bivio “la sponda” sulla sinistra  trovate una scala con indicato Fondazione Orfeo, seguire le piastrelle con l’alberello verde simbolo dell’Associazione.
Abbiamo una teleferica per i bagagli dal Vallone Porto sulla s.s. 163.

In Automobile
Dall’autostrada FI-NA attenzione perché le indicazioni stradali sono ingannevoli. Arrivare al casello di Napoli dopo circa 10 Km indicazioni per la Salerno-Reggio Calabria uscire a Castellamare di Stabia e seguire unicamente per Sorrento (da evitare le indicazioni errate per Costiera Amalfitana che vi farebbero attraversare il valico di Chiunzi). Superato il paese di Meta seguire le indicazioni per Positano (12 km.) All’inizio del paese seguire le indicazioni per Montepertuso (3 km.). Parcheggiare l’auto al campo sportivo (nelle strisce bianche non residenti) o lungo la strada facendo attenzione a non impedire il passaggio degli altri mezzi. Percorrete la stradina che costeggia il campo sportivo sulla sinistra che vi porterà al sentiero con le indicazioni su piastrelle con l’alberello verde simbolo della Associazione. Dopo 15 minuti di sentiero in discesa varcato il cancello celeste siete arrivati.

In Aereo
Dall’Aereoporto Internazionale Capodichino, prendere il bus delle Autolinee Curreri
fino a Sorrento (clicca qui per gli orari della curreri viaggi) poi si cambia con il bus della SITA linea Sorrento-Amalfi (clicca qui per gli orari della sita), scendere a Positano alla fermata “La Sponda”. Proseguire a piedi per una cinquanta di mt. in direzione Amalfi e sulla sinistra troverete il cartello di legno con indicazione Associazione La Selva. Da qui ci sono circa 20 minuti di sentiero in salita.

In Treno
Dalla stazione di Napoli Centrale prendere la Circumvesuviana (clicca qui per gli orari della circumvesuviana), scendere a Meta o Sorrento e di fronte alla stazione prendere il bus della SITA (come per arrivo in aereo).

Sconsigliamo l’arrivo a tarda sera perché le coincidenze dei trasporti sono difficoltose e dovrete percorrere il sentiero al buio. In ogni caso, dopo il tramonto vi consigliamo di portare una torcia per illuminare il sentiero.

No Comments

Leave a reply