Classi e Corsi

Orario dei Corsi di yoga con programmazione settimanale

OBBLIGATORIO PRENOTARE LE CLASSI DELLA SERA E DEL SABATO MATTINA SCRIVENDO UN WHATSAPP AL 3480967520

PER LE CLASSI DI MYSORE STYLE LA PROPRIA PRATICA DEVE TERMINARE ENTRO L’ORARIO INDICATO

Lunedì

Mysore Style
dalle 6:00 alle 9:00

Mysore Style
dalle 18:30
alle 20:30

Ore: 19:00
Classe Guidata Principianti

Ore 20:45
Pranayama e Meditazione
dal 3 Ottobre

Martedi

Mysore Style
dalle 6:00 alle 9:00

Mysore Style
dalle 18:30
alle 20:15

Ore: 19:00
Classe Guidata Principianti

Ore: 20:30
Hata Yoga
con Carlo

Mercoledi

Mysore Style
dalle 6:00 alle 9:00

Mysore Style
dalle Ore 13:00
alle ore 14:30

Ore 13:00
Classe Guidata Principianti

ORE 18:00
Antigravity
Dal 5 Ottobre

Ore 19:00 Antigravity

Ore: 20:00
Corso di introduzione all’ ASHTANGA YOGA
dal 28 Settembre

Giovedi

Mysore Style
dalle 6:00 alle 9:00

Mysore Style
dalle 18:30
alle 20:45

Ore: 19:00
Classe Guidata Principianti

Venerdi

Mysore Style
dalle 6:00 alle 9:00

Mysore Style
dalle Ore 13:00
alle ore 14:30

Ore 13:00
Classe Guidata Principianti

Ore: 19:15
Hata Yoga
con Carlo

Sabato

Mysore Style
dalle 6:00 alle 11:30

Classe Guidata Principianti
Ore 10:00

Descrizione dei Corsi

CLASSE GUIDATA PRINCIPIANTI:
lezione didattica rivolta a chi non conosce la sequenza, finalizzata a memorizzare i vinyasa e i fondamenti del metodo dell’ Ashtanga Yoga.

CLASSE MYSORE STYLE:
rivolto a tutti coloro che conoscono almeno una parte della prima serie dell’ Ashtanga Yoga e la praticano seguendo il ritmo del proprio respiro. Gli insegnanti/assistenti sono sempre presenti in Shala per seguire in maniera individuale ogni praticante. Le classi del mattino sono aperte anche ai principianti che desiderano praticare in questo magico orario, imparando poco per volta la sequenza (si consiglia una frequenza quanto più assidua)

CORSO INTRODUZIONE ALL’ASHTANGA YOGA:
corso strutturato in 12 incontri monosettimanali in cui si impara in maniera graduale a muoversi e a respirare in maniera consapevole all’interno della sequenza dell’ Ashtanga Yoga. In questo modo si ha il tempo per memorizzare poco per volta la sequenza e anche il corpo si adatta allo sforzo e alla resistenza in maniera graduale.

PRANAYAMA e MEDITAZIONE:
corso per tornare ad essere consapevoli del proprio respiro e imparare a controllarlo per gesitre stati di tensione, forti emozioni, ansie e in generali momenti di stress.

Regole di Comportamento per accedere alla Shala

IN BASE ALLE ULTIME DISPOSIZIONI, LE ATTIVITÀ ALL’INTERNO DELLA SHALA POTRANNO SVOLGERSI IN TOTALE SICUREZZA SEGUENDO ALCUNI ACCORGIMENTI CHE VI ELENCHIAMO DI SEGUITO E VI CHIEDIAMO DI RISPETTARE SCRUPOLOSAMENTE.
CONFIDIAMO NELLA VOSTRA COLLABORAZIONE AFFINCHÉ SI POSSA PRATICARE IN COMPLETA TRANQUILLITÀ E SICUREZZA.
LA SHALA VERRÀ ARIEGGIATA E SANIFICATA QUOTIDIANAMENTE E PIÙ VOLTE AL GIORNO, SOPRATTUTTO ALLA FINE DI OGNI LEZIONE, UTILIZZANDO PRODOTTI SPECIFICI, DISINFETTANTI E ANTIBATTERICI.

  1. VENIRE GIÀ PRONTI PER LA PRATICA, IN MODO DA SOSTARE IL MENO POSSIBILE NELLO SPOGLIATOIO.
  2. ENTRARE CON LA MASCHERINA UNO ALLA VOLTA, LASCIANDO IL TEMPO A CHI ENTRA PRIMA DI SISTEMARSI ED EVENTUALMENTE CAMBIARSI. ASPETTARE CHE LA PERSONA DESIGNATA VI CHIAMI ALL’INTERNO PER ACCEDERE IN MODO DA SVOLGERE LE PROCEDURE RICHIESTE NEL RISPETTO DELLA PRIVACY DI TUTTI.
    LA MASCHERINA VA MANTENUTA IN TUTTI GLI SPAZI DI PASSAGGIO E SI TOGLIE SOLO A INIZIO PRATICA. LE SCARPE COME SEMPRE NELL’APPOSITA SCARPIERA, DISINFETTARE CON CURA LE MANI CON IL GEL DISINFETTANTE MESSO A DISPOSIZIONE.
  3. FARSI PROVARE LA TEMPERATURA CON APPOSITO TERMO SCANNER E SE RISULTASSE UGUALE O SUPERIORE A 37.5°C NON SARÀ POSSIBILE PRATICARE
  4. PER QUANTO RIGUARDA LA DISPOSIZIONE DEI TAPPETINI, TROVERETE DEI SEGNI SUL PAVIMENTO CHE INDICANO LO SPAZIO RISERVATO AD OGNI PRATICANTE E GARANTISCONO LA DISTANZA DI SICUREZZA PRESCRITTA
  5. MANTENERE SEMPRE LA DISTANZA SOCIALE DI 1 METRO QUANDO NON SI PRATICA E DI 2 METRI DURANTE LA PRATICA.
  6. ALL’INTERNO DELLA SHALA TROVERETE ALTRI FLACONI DI GEL DISINFETTANTI E SOLUZIONI ALCOLICHE DA POTER UTILIZZARE LIBERAMENTE.
  7. PORTARE DA CASA E UTILIZZARE IL PROPRIO TAPPETINO CHE DEV’ESSERE IGIENIZZATO OGNI VOLTA. NON SARÀ POSSIBILE UTILIZZARE I TAPPETINI E GLI ATTREZZI DELLA SHALA. PER L’ACQUISTO DI UN BUON TAPPETINO SIAMO A DISPOSIZIONE PER CONSIGLI.
  8. L’USO DEL BAGNO È CONSENTITO, VI CHIEDIAMO DI UTILIZZARE LO SPRAY DISINFETTANTE PRIMA E DOPO L’UTILIZZO, DA USARE SUI SANITARI, RUBINETTI E SULLE MANIGLIE. SARANNO A DISPOSIZIONE ANCHE ROTOLI DI CARTA ASSORBENTE USA E GETTA PER POTER ASCIUGARE IL TUTTO.
  9. È OBBLIGATORIO PORTARE UN ASCIUGAMANO DI GRANDEZZA MEDIA PER IL PROPRIO SUDORE
  10. VI CHIEDIAMO GENTILMENTE DI NON LASCIARE NESSUN OGGETTO PERSONALE IN SHALA, COME IL TAPPETINO, I VESTITI, L’ASCIUGAMANO, ECC..
  11. L’INSEGNANTE INDOSSERÀ LA MASCHERINA
  12. CHI HA SINTOMI INFLUENZALI, ANCHE SENZA FEBBRE, È PREGATO DI NON VENIRE A PRATICARE.

Lo yoga è 99% pratica e 1% teoria.

(K. PATTABHI JOIS)